Isola di Skye

In gaelico scozzese An t-Eilean Sgithanach, dalle coste frastagliate e dalla natura ancora selvaggia, è la maggiore delle isole Ebridi interne, anche se amministrativamente è compresa nella regione scozzese dell’Highland.

I Celti la chiamavano l’Isola Alata, i Vichinghi l’Isola delle Nuvole; per molti il suo nome gaelico significa Isola Nebbiosa; a prescindere dalla sua denominazione, quel che è fuori discussione è che l’Isola di Skye è un’isola magica, caratterizzata da un’incantevole e rara bellezza che ancora non conosce il cemento e dove il tempo sembra essersi fermato.

Perennemente battuta dal vento e spesso tormentata da piogge incessanti, l ’isola vi stupirà per i suoi paesaggi affascinanti ed al tempo stesso inquietanti, per i colori e profumi della sua natura non ancora contaminata dalla mano umana e per il suo clima alquanto mite in considerazione della sua latitudine.

Il paese principale dell’Isola è Portree, un affascinante paese sviluppatosi attorno al suo porticciolo.

A sud ovest dell’isola si trovano i Cuillins Mountains, montagne austere ed affascinanti. Il primo gruppo di montagne, quello centrale è denominato Black Hills e sono caratterizzate da rocce vulcaniche di colore scuro. Sono il paradiso dei climber di tutto il mondo. Il secondo gruppo di montagne è invece conosciuto come Red Hills e si tratta di alture composte da un granito rosso, più morbide e leggere delle altre, sono l’ideale per gli escursionisti.

Una delle attrazioni più visitate dell’isola è il Castello di Dunvegan, sul roccioso altipiano che domina il Loch Dunvegan; residenza del Clan MacLeod, il più antico castello scozzese ad essere abitato in maniera continua. Il Castello è famoso per la leggenda della sua Bandiera Fatata.

L’isola di Skye è collegata a Mallaig dalla Caledonian MacBrayne, 7 giorni la settimana dalla mattina presto fino al tardo pomeriggio. Si consiglia di prenotare per tempo il posto auto. Per informazioni: www.calmac.co.uk.

La Skye Ferry effettua un servizio di traghetti tra Glenelg e Kylerhea da Pasqua a ottobre, ogni giorno della settimana dalle 10 alle 18. Per informazioni: www.skyeferry.co.uk. Chi arriva da nord, può utilizzare il nuovo ponte che si protende tra Kyle of Lochalsh e Kyleakin e che si affaccia sul braccio di mare che separa Skye alla Scozia, il Loch Als.

Scegli il tuo Tour


Hotel Consigliati

Embassy Apartments

Embassy ApartmentsQuesti appartamenti nel West End sono all'interno di una casa vittoriana e si affacciano sul fiume Kelvin ed i giardini botanici. Ogni appartamento d [...]

Mercure Glasgow City Hotel

Mercure Glasgow City HotelSito nel vivace centro di Glasgow, questo hotel offre sistemazioni eleganti a pochi minuti a piedi dalla strada principale. Le moderne camere del Mer [...]

Hot-el-apartments Glasgow Central

Hot-el-apartments Glasgow CentralSituati a 200 metri dalla stazione ferroviaria centrale di Glasgow, a poco più di 1,6 km dallo Scottish Exhibition and Conference Centre e dalla Scot [...]

Smiths Hotel

Smiths HotelSituata nel West End di Glasgow a 1,6 km dal cuore del centro della città, questa elegante casa a schiera vittoriana oggi è un accogliente e confort [...]

Dreamhouse Apartments Glasgow City Centre

Dreamhouse Apartments Glasgow City CentreLa Dreamhouse Apartments Glasgow City Centre vanta lussuose sistemazioni ospitate in un edificio ristrutturato, a pochi metri da George Square, nel ce [...]

Argyll Guest House

Argyll Guest HouseSituata a 20 minuti a piedi dal centro di Glasgow e a soli 10 minuti a piedi dallo Scottish Exhibition and Conference Centre, l'Argyll Guest House off [...]

Glasgow Pond Hotel

Glasgow Pond HotelSituato nell'elegante West End di Glasgow, a soli 10 minuti in auto dal centro, il Pond Hotel offre gratuitamente il parcheggio e la connessione Wi-Fi [...]

Scopri cosa fare in Scozia