Highlands il Mito della Scozia

Pin It

Le Highlands scozzesi, sono una regione montuosa, scarsamente abitata, della Scozia a nord e ad ovest dell’Highland Boundary Fault, nella parte più settentrionale della Gran Bretagna. Si tratta di una regione estremamente suggestiva, costantemente spazzata dal vento, e non ci sono parole per descrivere i suoi paesaggi incredibili, quasi da cartolina.
Le Highlands sono natura allo stato puro: una gioia per gli occhi e per l’anima.La vivace città di Inverness (la città più a nord della Scozia), sul fiume Ness, è il centro più importante delle Highlands, e si trova all’imboccatura del Moray Firth, il più ampio fiordo scozzese, mentre il tradizionale punto di arrivo alle Highlands, è Fort William, importante centro abitato adagiato in fondo alla valle di Great Glen ed a pochi chilometri dal Ben Nevis (1.344 m s.l.m.), la montagna più alta di tutta la Gran Bretagna, caratterizzato da una cima formata da un largo pianoro di pietra di circa 40 ettari e dalla presenza di un osservatorio meteorologico costruito nel 1883 ed utilizzato fino al 1904.

  • Aigas Field Centre

    Conosciuto a livello mondiale, è il più importante centro naturalistico delle Highland e delle isole scozzese. Inaugurato nel 1977, il centro è gestito a livello famigliare ed organizza vacanze, itinerari, programmi volte a comprendere il meraviglioso mondo della natura.

    Cairngorm Mountain

    Catena montuosa comprendente i più alti, freddi e nevosi altopiani delle isole britanniche; è un paradiso per gli amanti degli sport invernali e delle escursioni nella natura. Godrete di panorami che vi lasceranno senza parole.

    Tenuta Rothiemurchus

    Rothiemurcus Estate: nei pressi di Aviemore, la giusta combinazione tra relax ed avventura: escursioni guidate, safari tour e tante altre attività all’aria aperta nel cuore del parco nazionale dei monti Cairngorm.

    Jacobite Steam Train

    Godetevi la il più panoramico viaggio in treno a vapore del mondo. Da Fort William a Mallaig Da maggio ad ottobre.

    Culloden Battlefield

    Campo di battaglia di Culloden, carico di ricordi e suggestioni, commemora la battaglia di Culloden, combattuta il 16 aprile 1746 presso Inverness fu l’ultima battaglia campale combattuta in Gran Bretagna. Gli scozzesi che, curiosamente, la combatterono con strategie medievali, risultarono sconfitti.

    Cattedrale di Elgin

    La “lanterna del nord” (poiché di notte fungeva da faro per le navi che rientravano dal mare) è situata tra Aberdeen e Inverness, sulla costa orientale, a pochi chilometri da Glenlivet. La struttura originaria risale al 1225, anche se, dopo numerose vicissitudini, la navata centrale fu completata soltanto 3 secoli più tardi.

    Malt Whisky Trail

    Se si dice Scozia, si dice whisky. Perché perdersi l’unico, originale, itinerario del whisky di malto che vi porta nelle più illustri distillerie attive del Moray (Aberdeenshire e Highland)? Benromach, Cardhu, Dallas Dhu Historic Distillery, Glenfiddich, Glen Grant, The Glenlivet, Glen Moray, Speyside Cooperage e Strathisla.

    Eilean Donan

    E’ un’icona della Scozia, in quanto è il castello più rappresentato. Eilean Donan si trova nel suggestivo paese di Dornie, lungo l’arteria turistica principale che porta all’isola di Skye. Nel 1719, durante una rivolta giacobita, venne parzialmente distrutto e per circa 200 venne abbandonato al suo destino. Solo nel 1911, quando il sottotenente colonnello John MacRae-Gilstrap acquistò l’isola, venne riportato al suo antico splendore e poté, nel 1932 aprire i suoi battenti al pubblico.

  • Siete amanti di Harry Potter?

    Vi siete sempre chiesti dove si trovi il viadotto che l’Hogwarts Express percorre in ogni lungometraggio? Ebbene se percorrerete la Strada alle Isole, la Road to the Isles, lo potrete ammirare dal vivo.

    Si parte appena fuori da Fort William, di fronte alla Ben Nevis Distillery, e si va verso ovest sull’A830. A circa 30 Km da ben Nevis il Glenfinnan Monument, all’estremità del bel lago Sheil, segna il luogo in cui Bonnie Prince Charlie alzò il suo stendardo nel 1745. Più di mille abitanti delle Highlands si riunirono in questo luogo solitario mentre la sua barca a remi avanzava lentamente nelle nebbie del lago Sheil.

    Lasciate la macchina nel parcheggio del centro informazioni ed imboccate il viottolo proprio accanto ad esso. risalendo la collina dietro il punto informazioni avrete una bellisima visuale del lago e dietro di voi la vista del viadotto di Harry Potter.

    Anche i film Local Hero e Highlander furono girati da queste parti ed ogni tanto si riconoscono i paesaggi di questi film. Alla fine della strada si trova il paese di Mallaig e vale la pena di spendere un po’ di tempo in quest’animato porticciolo, girovagando vicino alle imbarcazioni ed alle reti, ascoltando il fragore delle catene e lo stridio degli uccelli marini e respirando l’odore del pesce e dell’olio dei motori.
    Da Mallaig è possibile prendere anche il traghetto verso Armadale sull’Isola di Skye.

Hotel Consigliati

Hotel Twenty

Hotel TwentyUbicato nel centro di Edimburgo, a 800 metri dalla stazione ferroviaria di Waverley e dai negozi di Princes Street, questo edificio in stile georgiano [...]

Kingsburgh House

Kingsburgh HouseNell'esclusiva zona di Murrayfield, questa residenza vittoriana a 5 stelle offre sistemazioni di lusso, un servizio eccellente e un parcheggio gratuit [...]