Giochi tradizionali scozzesi

Pin It
Giochi tradizionali e raduni delle Highlands (Highland Games):

Si tratta di competizioni uniche che affondano le loro radici nel sistema dei clan scozzesi di diversi secoli fa. I giochi tradizionali si tengono, annualmente, in tutta la Scozia tra maggio e settembre.

I concorrenti vengono chiamati a cimentarsi nel lancio del martello, nel lancio del tronco, nel lancio del peso, nel tiro alla fune, nelle gare di atletica leggera. Devono inoltre dimostrare la propria abilità nella danza e nel suonare la cornamusa.

In origine, il capoclan incoraggiava i propri uomini a partecipare a prove di forza, di abilità e di resistenza per dimostrare il loro valore e la loro prestanza in battaglia. Oggi non si combatte più, ma la competizione, lo spirito e lo spettacolo di questo evento è rimasto inalterato.
Per informazioni e per consultare il calendario degli eventi, potete visitare il sito: www.highlandgames.org.uk.

Il cardo: è il simbolo della Scozia.

La leggenda narra che, intorno all’anno mille, una divisione di guerrieri scozzesi, sorpresi nel cuore della notte (e del sonno) dall’esercito di re Haakon di Norvegia, riuscì a salvarsi perché un vichingo mise un piede nudo sopra un cardo selvatico. Le sue grida di dolore svegliarono gli scozzesi, che riuscirono, non solo a non farsi trovare impreparati, ma anche ad organizzare un contrattacco. In segno di ringraziamento la pianta fu chiamata Guardian Thistle (cardo protettore) e venne adottata come simbolo della Scozia.

Hotel Consigliati

Kingsburgh House

Kingsburgh HouseNell'esclusiva zona di Murrayfield, questa residenza vittoriana a 5 stelle offre sistemazioni di lusso, un servizio eccellente e un parcheggio gratuit [...]

Hotel Twenty

Hotel TwentyUbicato nel centro di Edimburgo, a 800 metri dalla stazione ferroviaria di Waverley e dai negozi di Princes Street, questo edificio in stile georgiano [...]